1) Fai una lista di cosa vorresti offrire e concorda con il genitore il prodotto idoneo, così il piccolo ospite si sentirà sicuro (OGNI prodotto industriale può contenere glutine, anche il the freddo!)

2) Prepara la stessa merenda per tutti gli invitati: eviterai di far sentire "diverso" il piccolo/a e soprattutto eviterai le contaminazioni.

 

3) Evita le contaminazioni: se prepari un panino sul tagliere, non puoi utilizzare quel coltello o quel tagliere per preparare alimenti destinati a una persona celiaca; anche sulle mani avrai tracce di glutine, che passerai sul cibo che non lo dovrebbe contenere! Se tocchi qualcosa non idoneo, lavati le mani prima di preparare la merenda!

 

4) Acquista prodotti con il marchio spiga barrata, concesso agli alimenti privi di glutine. Inoltre, all’ingresso di alcuni supermercati è possibile chiedere il libretto dei prodotti idonei (da restituire all’uscita). Un esempio: i biscotti Galbusera ZEROGRANO sono amati anche dai non celiaci! 

 

5) Se vuoi proporre una merenda sana e naturale, usa solo prodotti naturalmente senza glutine, (frutta, verdura, carne, pesce, uova, latte e derivati), cioè solo prodotti che non prevedono processi industriale. Quindi niente frutta sciroppata, niente salumi o carne in scatola e così via.  Si trovano consigli e ricette su http://www.cucinainsimpatia.net