Sabato 16 luglio prosegue "I bambini fanno ooh", rassegna di Lodi4kids all'interno di Lodi al sole. Il titolo dell’appuntamento è  Alla scoperta dell'enigmistica! Dalle 10,30 alla Biblioteca Laudense Calvia Silvanara spiegherà ai bimbi dagli otto anni in su quanto è divertente giocare con le parole. Ingresso libero.
Il Castello di Belgioioso si prepara all’autunno con la nuova edizione “Bravo” Maestri di Qualità, una mostra dedicata all’arte e all’artigianato che si svolgerà nei giorni 26/27 ottobre 2013.Giunta alla quinta edizione Bravo propone la riscoperta della figura dell’artigiano tradizionale con le sue tecniche e i suoi metodi, garanti di ingegno e di alta qualità artistica.Anche in questa edizione saranno presentati alcuni laboratori aperti al pubblico a temi differenti, ai quali, in orari prestabiliti, sarà possibile partecipare attivamente per conoscere i primi rudimenti del mestiere. Chi vorrà potrà sperimentare con le proprie mani l’antica arte orafa all’interno di “Un gioiello di laboratorio”, o mettere alla prova la propria capacità manuale con il laboratorio “Cartapestando”.  I ragazzi potranno lavorare l’argilla nel laboratorio “Mi faccio, ti faccio un dono” o illustrare una breve fiaba con la tecnica monotipo del collage e del frottage all’interno di “Lavori da favola”.  Gli amanti della buona cucina, invece, avranno la possibilità di imparare i segreti della pasta fatta in casa con “Tagliatelle d’autore”, o di scoprire le tecniche di decorazione di pasticceria per torte con il “Laboratorio con Giacomo Maestro Pasticcere”. L’elenco completo dei laboratori è consultabile alla pagina www.belgioioso.it/bravo/laboratori

Un fine settimana originale può prevedere la visita al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia – Milano (www.museoscienza.org), che è a due passi da noi ma offre occasioni interessanti e spesso laboratori.
Il più grande museo della scienza e della tecnologia in Italia, uno dei più importanti in Europa e nel mondo. Nelle sue sale si può vedere per esempio la più grande collezione al mondo di modelli di macchine realizzati a partire da disegni di Leonardo da Vinci, al quale il museo è intitolato.
Il Museo, le collezioni e i laboratori interattivi sono ora organizzati in Dipartimenti: Materiali,Trasporti, Energia, Comunicazione, Leonardo Arte & Scienza, Nuove Frontiere e Scienze per l’Infanzia.

Chi l'ha detto che la scienza è noiosa? Ci sono un sacco di cose che è davvero interessante scoprire. Dove? Al museo civico di storia naturale di Milano. Fondato nel 1838, è oggi il museo naturalistico più grande e importante d’Italia. Nella parte espositiva che si articola in 23 sale con circa 700 vetrine si possono vedere ricostruzioni fedeli di ambienti naturali, nonché riproduzioni quasi a dimensioni naturali di possenti dinosauri. L’Associazione didattica museale (www.assodidatticamuseale.it/ADM/) organizza laboratori interattivi e incontri a tema all’interno del Museo.

Un pomeriggio da turisti in città anche per chi ci abita sempre. A proporlo sono gli itinerari elaborati dalla Provincia di Lodi per le scuole, che però si possono ripercorrere anche in famiglia, magari in una domenica di primavera. Uno dei percorsi proposti, ad esempio, porta alla scoperta dei monumenti medioevali della città. Si parte dalla Cattedrale. Il più antico edificio sacro della città, presenta sul portale d’ingresso sculture del XII secolo (Adamo ed Eva, il prodigo e l’avaro, Teofania), all’interno bassorilievi coevi (formelle dei Paratici, Ultima Cena), affreschi e dipinti dal XIII al XVI secolo e una preziosa testimonianza di oreficeria medievale (statua del vescovo S. Bassiano del 1284).